Vincenzio Viviani

Vita di Galileo

8,00

Del grande Galileo Vincenzo Viviani (1622-1703) fu l’ultimo discepolo, che accompagnò l’illustre scienziato, ormai vecchio e quasi cieco, durante l’estremo autunno della sua parabola.
Questa vita – scritta inizialmente per introdurre la raccolta delle Opere del maestro, poi mai pubblicate e più volte rielaborate dopo il 1654 – è un documento biografico di eccezionale ricchezza narrativa, dove storia e memoria, fatti privati ed eventi pubblici s’intrecciano a formare un quadro dai colori ancora vivissimi.