AA.VV.

Poeti del Risorgimento

19,00

Poeti di grido, letterati grandi e piccoli, anonimi appassionati convergono nel dare testimonianza di un grande momento storico, quello della formazione della nostra Unità nazionale. Cantano fatti ed espongono ideali, lanciano invettive ed esprimono speranze, fondano una nuova mitologia nazionale.
Il vasto panorama qui raccolto e minuziosamente commentato, che comprende opere di Rossetti, Mameli, Poerio, Dall’Ongaro, Mercantini, Tommaseo e ben 19 testi anonimi, consente di ripercorrere gli eventi decisivi del secolo e di misurare l’insospettata vitalità dei sentimenti e l’attualità delle tematiche di fondo della poesia che da questi scaturisce.