Manuele II Paleologo

Il dialogo della discordia

Dialoghi con un musulmano. Settima controversia

8,00

Il celebre dialogo tra l’imperatore bizantino Manuele e un letterato turco che ha ispirato a Papa Benedetto XVI la discussa lectio magistralis di Ratisbona. Nel settembre 2006 Papa Ratzinger pronunciava un discorso che suscitò una reazione risentita da parte del mondo musulmano: ancora una volta si riapriva la polemica ormai secolare, e di enormi implicazioni politiche, tra due culture e due religioni in perenne contrasto.

Nell’interessante introduzione di Marco Di Branco viene ripercorsa la lunga storia dei tentativi di dialogo interreligioso tra Islam e Cristianesimo: da Giovanni Damasceno (VIII sec. d.C.) sino al recente discorso di Ratisbona di Papa Benedetto XVI. E come afferma lo stesso Di Branco, «ce n’è abbastanza per far riflettere i moderni sostenitori del dialogo ecumenico fra mondo cristiano e mondo islamico».

Manuele II Paleologo

Manuele II Paleologo, uomo di grande cultura, fu uno degli ultimi imperatori bizantini (1350-1425). Affrontò lotte molto violente con i Serbi e i Bulgari, e infine dovette sottostare al durissimo rapporto con i Turchi ottomani.