Pierre LÉvÊque

Sulle orme degli dèi greci

22,00

I libri sulla Grecia antica lasciano troppo spesso una certa frustrazione nel lettore, il quale, in cerca del fascino spirituale di un mondo e di una cultura misteriosa e seducente, finisce con il venire sommerso da una quantità di informazioni che non soddisfano le curiosità originarie. Il libro di Pierre Lévêque è invece un invito ad aprirsi all’avventura di un mondo nuovo. Dopo aver fornito le essenziali coordinate storiche, Lévêque accompagna il lettore attraverso la Grecia delle origini: i palazzi dei primi re sospesi tra mitologia e storia (Cnosso, Argo, Tirinto, Micene), le città che divennero luminosi esempi dello splendore della grecità (Atene, Sparta, Corinto), i santuari più importanti (Olimpia, Delfi, Eleusi, Epidauro, Delo) e quelli minori (Istmia, Nemea, Brauro, Oropo), la magica geometria del teatro di Epidauro.

Pierre LÉvÊque

Pierre Lévêque è professore emerito presso l’Università di Besançon, tra i più stimati conoscitori dell’Antichità, e particolarmente del mondo greco, è autore di numerose opere come Les Grandes Divinités de la Grèce, con Louis Séchan, Empires et barbaries