AA.VV.

Lectura Dantis Romana, Cento canti per cento anni, II. Purgatorio, to. 1. Canti I-XVII

24,90

Continua la selezione di «letture» tra le migliori tenute alla Casa di Dante in Roma nei cento anni della sua attività. Una selezione fatta su criteri obiettivi: preferendo lecturae più recenti, di autori viventi, per avere il più avanzato aggiornamento critico e bibliografico. Lecturae che pur nel rigore dell’analisi, nella compiutezza della documentazione storica e critica, nonché bibliografica, garantiscano una scrittura piana e adatta alla più ampia fruizione, anche al di fuori della ristretta cerchia degli specialisti, senza naturalmente escluderli. Nel primo volume dedicato al Purgatorio, dal canto I al XVII, il lettore incontrerà il severo e venerabile custode della seconda cantica, Catone l’Uticense; il musico Casella, Manfredi, il re eroico e peccatore pentitosi in punto di morte, il pigro liutaio fiorentino Belacqua, il ghibellino Buonconte da Montefeltro caduto sul campo di battaglia di Campaldino, la mite Pia, misteriosa donna senese, il poeta mantovano Sordello, l’artista Oderisi da Gubbio, il saggio uomo di corte Marco Lombardo.