Brenda Deen Schildgen

Dante e l'Oriente

18,00

Il rapporto di Dante con l’Oriente nel disegno della Commedia. Il tema della presenza della materia orientale nell’opera dantesca, dopo essere stato affrontato nei primi decenni del Novecento in maniera sbrigativa o sbilanciata, nettamente verso la ricerca delle fonti islamiche nella Commedia, grazie a questo studio viene riproposto in una prospettiva più ampia e articolata. Il volume mette in luce il significato della geografia dantesca, la concezione dell’Est, la critica nei confronti delle crociate, il problema dibattuto della salvezza dei popoli vissuti fuori dai confini del mondo cristiano e l’importanza dei mirabilia: dall’esame attento di questi aspetti emerge una visione differente del rapporto di Dante con l’Oriente, letta in funzione del disegno complessivo della Commedia.

Brenda Deen Schildgen

Brenda Deen Schidgen insegna Letterature comparate all’ Università della California. Tra i suoi libri ricordiamo: The Rhetoric Canon, Crisis and Continuity: Time in the Gospel of Mark, Power and Prejudice: Reception of the Gospel of Mark (1999).