Pellegrino Capaldo

Non profit. Tra solidarietà e impresa

8,90

L’espressione non profit designa genericamente quelle forme di produzione non volte al profitto. È un’espressione di comodo, perché le motivazioni dell’azione umana, anche a escludere il profitto, sono comunque varie e sfuggono a una rigorosa tassonomia. Resta il fatto che la nozione di profitto e quella connessa di impresa (cui è dedicata la prima parte del libro) sono la premessa per comprendere il non profit. Anche per la sua capacità di promuovere le piú diverse forme di aggregazione delle persone, il non profit costituisce una via per accrescere la partecipazione dei cittadini alla vita associata e per migliorare la qualità della democrazia. A questo fine esso dev’essere oggetto di un’apposita “politica”, della quale il volume traccia le possibili linee.

Pellegrino Capaldo

Pellegrino Capaldo è professore emerito alla «Sapienza» Università di Roma. È stato presidente di importanti enti e aziende e consulente di primari gruppi industriali.