Lucio Villari

America amara

Storie e miti a stelle e strisce

9,90

Versione ebook

I legami tra l’Europa e gli Stati uniti sono antichi e complessi: dobbiamo molto a un paese che, non senza contraddizioni, ha inventato un modello di democrazia e un concetto nuovo delle libertà politiche e sociali, e ha partecipato generosamente a due guerre europee anche in nome di questi valori. Politica, letteratura, musica, cinema: un mondo vitale e attivo che continua a esercitare un fascino particolare che non può essere semplificato in adesione ideologica o in altrettanto semplice rifiuto politico. Evoluzione del capitalismo, situazione politica ed economica – dalla grande crisi del 1929 al New Deal di Roosevelt al maccartismo agli scandali bancari e finanziari alla presidenza Obama – questa “America” si ripropone come un rinnovato e piú aperto modello di Stato sociale. Lucio Villari rilegge alcune pagine della storia degli Stati uniti tra passato e presente, con l’intenzione di identificare alcuni nodi essenziali del suo formarsi come nazione, del suo appartenere alle radici culturali dell’Europa, ma anche del suo negarsi a esse rinnovandosi e inventandosi come un mondo nuovo. L’autore si sofferma sul rapporto tra l’Italia e gli Stati uniti. un’“america” vissuta come sogno, come terra promessa, con speranze talvolta infrante. Il “sogno americano” ha influenzato la nostra cultura, la letteratura, l’arte, l’economia, il costume.

Lucio Villari

Lucio Villari è professore di Storia contemporanea all’Università Roma Tre, autore di numerosi volumi e saggi sulla storia d’Europa e degli Stati uniti dal Settecento al Novecento. Collabora con il quotidiano «La repubblica» e con i programmi culturali