Opere storiche

120,00

Il volume raccoglie, in due ampi tomi, gli scritti storici di Niccolò Machiavelli, che caratterizzano l’ultima fase creativa del grande scrittore. La parte più cospicua è rappresentata dalle Istorie fiorentine, cui segue la Vita di Castruccio Castracani, breve (e invero in molti punti romanzesca) biografia del signore ghibellino di Lucca, acerrimo nemico della repubblica fiorentina. Le Istorie fiorentine costituiscono di fatto l’unica opera prettamente storiografica di Machiavelli, chiamato ad affrontare una tipologia di scrittura, la storia della città dalle origini al tempo presente, che aveva avuto nel corso del Quattrocento gli illustri precedenti di Leonardo Bruni e Poggio Bracciolini. Presentate in una nuova edizione critica attenta a rispettare la varietà morfologica della scrittura machiavelliana, le Istorie sono qui corredate di un apparato filologico che documenta anche il lavoro tipografico attuato nelle prime pubblicazioni a stampa postume dell’opera (in due edizioni autonome, uscite nel 1532 a Roma e a Firenze, a distanza di pochi giorni l’una dall’altra). Completano il volume le Nature di uomini fiorentini, qui pubblicate per la prima volta in edizione critica e commentata.