Furio Brugnolo

Meandri. Studi sulla lirica veneta e italiana settentrionale del Due-Trecento

48,00

La poesia lirica, il genere letterario più internazionale e forse più consolidato della tradizione romanza si trasforma e si rinnova tra Due e Trecento a contatto con la cultura veneta – e più in generale con quella italiana settentrionale – e con i modelli toscani, che si distinguono per una più spiccata attitudine sperimentale.

Furio Brugnolo

Furio Brugnolo insegna Filologia romanza all’Università di Padova. Tra le pubblicazioni più recenti, La lingua di cui si vanta Amore. Scrittori stranieri in lingua italiana dal Medioevo al Novecento (Roma 2009); ha anche curato per la Storia della lettera