Massimo Campanini

Maometto

La vita e il messaggio di Muhammad il profeta dlel'Islam

12,99

Svuota
  • Casa editrice: Salerno Editrice
  • Collana: Profili, 89
  • In libreria dal 14/05/2020
  • ISBN PDF: 978-88-6973-490-8
  • ISBN EPUB: 978-88-6973-505-9
Versione cartacea

Studiare la biografia di Muhammad è essenziale per comprendere l’Islam, la cui professione di fede si basa sul binomio indissolubile dell’unicità di Dio e della veridicità della missione del suo Inviato.

Il punto di vista critico adottato nel volume, non usuale nella storiografia euro-americana, è quello di una analisi “dall’interno”, che privilegi la comprensione che i musulmani hanno della loro storia sacra.

Il libro si confronta innanzi tutto con le molteplici biografie del Profeta circolanti in Occidente, superando la vecchia orientalistica e aggiornando la nuova. Ambisce poi a delineare un profilo a tutto tondo del fondatore dell’Islam che tratteggi l’immagine di un uomo dalla personalità intrigante e sfaccettata: un mistico e un predicatore, certo, ma anche un uomo politico e un condottiero.

L’autore accede direttamente alle fonti primarie in arabo, a partire dal Corano per arrivare alle sire (biografie) medievali e – novità non indifferente – contemporanee.

Un capitolo finale è dedicato alla successione politica di Muhammad, un’epoca travagliata di lotte da cui emergeranno le due grandi ramificazioni dell’Islam, il sunnismo e lo sciismo.

Massimo Campanini

è Accademico dell’Ambrosiana di Milano e insegna allo IUSS di Pavia e al S. Raffaele di Milano. Si occupa di studi coranici, di pensiero filosofico e politico medievale e moderno, e di storia contemporanea dei paesi arabi. Ha tradotto dall’arabo all’italiano opere di al-Ghazali, al-Farabi e Averroè. Recentemente ha ripubblicato Storia del Medio Oriente Contemporaneo (2019, sesta edizione) e la nuova edizione della Politica nell’Islam. Una interpretazione (2019).