Alessandro Capponi

L'amore dei nudi

12,00

UN GIALLO D’AMORE VISIONARIO, LUCIDISSIMO E SERRATO CHE RAPISCE IL CUORE E TIENE COL FIATO SOSPESO.
Il giovane Colin Zankovic ha un dono: se ti guarda negli occhi, riesce a vedere tutti i tuoi traumi, le colpe, i sogni. Perché i suoi, di sogni, li ha persi in una guerra fratricida dall’altra parte del mare. Da allora Colin è in fuga. Finché un giorno incontra Mia. È con lei che Colin ricomincia a sognare: i suoi desideri più segreti appaiono nei quadri di Mia, a cui però non li ha mai confessati. Ma come fa Mia a dipingere cose di cui nessuno le ha mai parlato? E come può Colin leggere negli occhi degli altri?
Sullo sfondo, una metropoli sfumata, spesso notturna, percorsa da strade rapide e inquiete che corrono verso spazi aperti, oltre la notte: come l’autobus che culla fino al mare personaggi dalle esistenze svuotate, dai ricordi più nitidi del presente.
Questo romanzo sorprendente ha il respiro di un noir, una scrittura sensuale e innocente, lo sguardo semplice e profondo al tempo stesso. Si legge a brevi sorsi densi, che lasciano assetati fino all’ultima pagina.

Alessandro Capponi

Alessandro Capponi è giornalist per “Il corriere della sera”, dove scrive di politica e cronaca. Ha trentasette anni. Questo è il suo primo romanzo.