Luciana Capretti

La jihad delle donne

Il femminismo islamico nel mondo occidentale

7,99

Svuota
Versione cartacea

E se venisse proprio dal mondo musulmano la spinta a superare le secolari discriminazioni nei confronti delle donne? E di conseguenza il mondo occidentale fosse costretto a rivedere le proprie posizioni critiche nei confronti dell’Islam? Una parte del mondo femminile musulmano in Occidente è protagonista di una sfida ai pregiudizi religiosi e culturali. Donne che guidano la preghiera, imamah, teologhe, storiche, attiviste che combattono la loro personale jihad, la battaglia per il riconoscimento di eguaglianza, giustizia e parità fra uomo e donna, in un mondo in transizione fra tradizione e posizioni progressiste piú in sintonia con la loro vita in Occidente.
L’autrice, attraverso una serie di incontri con le protagoniste, e di considerazioni storiche e teologiche, ci accompagna alla scoperta dell’Islam femminista fra America e Europa.

Luciana Capretti

Luciana Capretti è giornalista e scrittrice. Ha pubblicato romanzi per Rizzoli
e Marsilio, l’ultimo, Tevere, nel 2014 ha vinto il premio Croce. Attualmente
lavora al Tg2.