12,99

Svuota
Versione cartacea

Uno dei maggiori protagonisti della scena politica dei suoi tempi, storico di fama internazionale, consigliere dei papi medicei. Cutinelli-Rèndina tratteggia il profilo di Francesco Guicciardini, autore della Storia d’Italia – il capolavoro che inaugurò la storiografia moderna. L’attività dello storico resta centrale in questa monografia, e viene dedicata grande attenzione anche ad aspetti normalmente meno studiati, come il pensiero politico e costituzionale, la scrittura, cosí personale e rivoluzionaria, e l’evoluzione stilistica. Da qui emerge la personalità forte e intimamente contrastata di questo sommo prosatore, impegnato nell’estremo tentativo di sottrarre la penisola italiana alla dominazione spagnola.

Emanuele Cutinelli-rÈndina

Emanuele Cutinelli-Rèndina dirige il Dip. di studi italiani dell’Università di Strasburgo, ed è membro del Comitato scientifico dell’Edizione Nazionale delle Opere di Niccolò Machiavelli, per la quale cura il commento storico e linguistico di alcuni