Roberto Bigazzi

Fenoglio

8,99

Svuota
Versione cartacea

Scritto da chi ha già  in passato portato un contributo non secondario alla critica fenogliana, questo saggio torna sul percorso dello scrittore e riporta in primo piano la grandiosa impresa della storia di Johnny. Dopo tanti interventi critici e edizioni, il capolavoro di Fenoglio non è ancora leggibile nel suo assetto originario, da cui sono nate le versioni in circolazione, Primavera di bellezza e Il partigiano Johnny: ambedue variamente scorciate della straordinaria forza interpretativa della narrazione nella sua interezza, come dimostra la primigenia parte finale dell’opera, il cosiddetto UrPartigiano Johnny, sottratto da troppo tempo alla lettura e qui riproposto come chiave interpretativa del romanzo.