Enrico Vanzina

Colazione da Bulgari

15,00

Esaurito

Nel titolo è racchiusa tutta la carica ironica, divertente, talora dirompente, ma sempre acuta e meditata, di questo libro.
L’autore, Enrico Vanzina, vi annota giorno per giorno, dal ’93 a oggi, appunti e riflessioni sui più vari argomenti – cultura, politica, (mal)costume, sport, vita privata, ecc. – schizzando il ritratto della città più amatodiata d’Italia: Roma.
E’ un ritratto vivace, talora indulgente, talora feroce, quasi sempre comicissimo, di una città popolata da una “fauna” quanto mai eterogenea: finti borghesi, finte bionde, mezzi scrittori, attricette, nobili decaduti, arrivisti, miliardari, divi sulla cresta dell’onda, borgatari, shampiste, politicanti, intrallazzatori. Protagonista è insomma una sorta di “dolce vita” anni Novanta.