La solitudine del critico: Roma, Villa Altieri

La Salerno Editrice è lieta di invitarLa alla presentazione del libro

La solitudine del critico
Leggere, riflettere, resistere
di Giulio Ferroni

Interventi di:
Stefano Gallerani, Raffaele Manica, Giorgio Patrizi
Sarà presente l’Autore

Lunedì 25 novembre ore 17:00
Centro Pio Rajna – Villa Altieri
Viale Manzoni 47, Roma

____________________

 

Il libro offre uno sguardo sintetico ai processi della critica letteraria degli ultimi decenni, interrogando le ragioni della sua marginalizzazione: l’eccesso della produzione letteraria e delle forme della comunicazione, la subordinazione alla linguistica, ai cultural studies, alle neuroscienze, al “pensiero unico” digitale ecc. Ma dalla condizione di crisi e di solitudine, dalla sua stessa insufficienza, la critica può trovare ragioni di resistenza: se sa ascoltare nella letteratura la voce di ciò che manca, il senso della memoria e del destino.
GIULIO FERRONI è storico della letteratura, critico letterario, scrittore. Dal 1982 al 2013 ha insegnato Letteratura italiana alla «Sapienza» di Roma. Ai problemi della scuola ha già dedicato il libro La scuola sospesa.
 
_____________________

 

 

 

La solitudine del critico. Leggere, riflettere, resistere