Franco Cardini
Il Sultano e lo Zar. Due imperi a confronto
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la Newsletter
Offerte

Vincenzio Buonanni
Discorso sopra la prima cantica della ‘Commedia’

CHIROMONO MATTEO
Chiose alla 'Commedia'

AA.VV.
Leggere Dante oggi. I testi, l’esegesi. Atti del Convegno-seminario di Roma, 25-27 ottobre 2010


Tutti i libri in offerta >>

L'autore. Franco Cardini, fiorentino, è professore emerito di Storia medievale. Si occupa principalmente dei rapporti fra Cristianità e Islam, soprattutto (ma ormai non solo) per il Medioevo.



Aculei - 31, pp. 280
maggio 2018
Soggetto
Storia e cultura medievale. Saggi
Storia moderna. Saggi
ISBN. 978-88-6973-272-0

€ 15,00
 

L'opera. All’inizio dell’Età moderna, l’Impero ottomano si affaccia sul Mediterraneo con l’ambizione di dominare sull’Asia e sull’Europa. La “seconda Roma”, Istanbul, disposta su due continenti, incarna il sogno universale dei cesari che i sultani ereditano per diritto di conquista. Ma dalle fredde pianure percorse dai grandi fiumi, tra il Baltico e il Mar Nero, si levò la voce di una “terza Roma”: Mosca. E con essa, di una nuova potenza capace di incombere su Oriente e Occidente: l’Impero degli Zar.
Aveva inizio una lunga lotta euroasiatica per il controllo dei grandi spazi: aveva inizio il “grande gioco”. Questo libro ripercorre la storia dello scontro frontale tra il Sultano e lo Zar, tra un cristianesimo imperiale e un Islam sultaniale.
Un confronto, quello tra Russia e Turchia, che continua ancora ed è la chiave per comprendere cosa sta avvenendo oggi tra il Vicino e il Medio Oriente.

 

   

Università Contatti Uffici operativi