Antonello Battaglia, Sicilia contesa. Separatismo, guerra e mafia
Il separatismo siciliano si diffonde nell’estate del ’43 con la creazione del Comitato provvisorio per l’Indipendenza, portavoce delle aspirazioni del popolo siciliano. More info >>

€ 9,99

Giovanni Polara, Leggere i classici oggi
Le epoche che dubitano dell’utilità dei classici sono quelle che non hanno domande da porre, perché hanno perso le curiosità e il desiderio di cambiare. Società immature per assumere iniziative che portino a radicali cambiamenti o troppo rassegnate per sentirsi ancora protagoniste del loro destino, convinte che il nuovo potrà venire solo dall’esterno, da una conquista militare, economica o culturale; al contrario, mai c’è stato tanto interesse per il classico e per l’antico come nelle epoche di grandi evoluzioni e rivoluzioni. More info >>

€ 4,99

Luigi Reitani, Germania europea Europa tedesca
Esiste una Germania che vuole dominare l’Europa, o esiste una nazione aperta che si pone come guida al servizio dell’Europa? Qual è il ruolo della Germania in Europa? Esiste davvero il rischio di una supremazia tedesca nelle scelte cruciali di politica economica del vecchio continente? La crisi di sistema in cui viviamo lascia affiorare antichi fantasmi. Eppure, mai come oggi, la Germania ha fatto della propria apertura internazionale un valore irrinunciabile. More info >>

€ 4,99

Giorgio Patrizi, Gadda
More info >>

€ 8,99

Umberto Roberto, Diocleziano
Oppresso dai suoi mali interni e minacciato dalle aggressioni dei barbari, alla metà del terzo secolo il mondo romano era un organismo invecchiato e sull’orlo del collasso. Diocleziano salì dal nulla ai vertici della carriera, si impadronì dell’impero con la violenza, governò con feroce determinazione per più di venti anni, dal 284 al 305. Ma i fasti del potere non cambiarono la sua natura: rimase sempre un soldato. Diocleziano non fu un rivoluzionario, come Augusto o Costantino. More info >>

€ 14,99

Eugenio Di Rienzo, Afghanistan il Grande Gioco 1914-1947
L’Afghanistan, con i suoi confini, ha costituito fin dall’antichità il “crocevia” dell’Asia Centrale e il ponte naturale tra Eurasia, Medio ed Estremo Oriente. A causa di quella eccezionale posizione geografica, l’ Afghanistan è sempre stato terra di conquista, di competizione politica, di conflitto sordo o manifesto: per l’Impero mongolo, quello persiano, quello moghul dell’India e infine gli imperi britannico e russo. More info >>

€ 9,99

Gabriella Catalano, Goethe
Avvicinarsi all’opera di Goethe può essere un’avventura per lettori appassionati che vogliano ripercorrere la vastità di un pensiero, capace di spaziare dalla letteratura alle arti visive, dagli studi di estetica agli scritti scientifici su piante e colori. More info >>

€ 9,99

Luigi Mascilli Migliorini, Metternich

Conosciuto per quella formula dura, sprezzante, che definisce l’Italia “una espressione geografica”, il principe di Metternich viene ricordato non solo come un accanito avversario del nostro Risorgimento, ma anche come il tenace paladino della conservazione in un’Europa che prova a ricostruire se stessa nella prima metà dell’Ottocento, dopo le grandi avventure della Rivoluzione e dell’Impero napoleonico. In realtà la sua vita è meno schematica di quanto la tradizione riporti. More info >>

€ 14,99

Franco Cardini, Incontri (e scontri) mediterranei
Il Mediterraneo è davvero un “continente liquido”, un luogo di millenari scambi, o un mare che al contrario tiene reciprocamente lontane le genti che su di esso si affacciano? È il mare dei confronti o il mare degli scontri di civiltà? Partendo da un esame della letteratura specialistica recente, questo libro propone alcune risposte in una direzione destinata per sua natura a rimanere aperta, in un affascinante affresco esteso dalla più remota antichità ai nostri giorni. More info >>

€ 4,99

Giuseppe Caridi, Carlo III
Il "Profilo" segue le vicende biografiche del Sovrano borbonico inserite nella realtà politica, socio-economica ed ecclesiastica del Mezzogiorno d’Italia e della Spagna del secolo XVIII. Carlo acquisì la necessaria esperienza di governo durante la venticinquennale permanenza sul trono di Napoli. More info >>

€ 14,99


2 3 4 5 6 7 8 9 10
     
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la newsletter
Rassegna stampa

16/11/2017 - La voce di Parma
Silvana Nitti

Lutero

Leggi l'articolo >>

14/11/2017 - Corriere della sera
Gastone Breccia

Scipione l'Africano

Leggi l'articolo >>

13/11/2017 - Corriere della sera
AA.VV.

Le Vite di Dante dal XIV al XVI secolo. Iconografia dantesca

Leggi l'articolo >>

Tutta la rassegna stampa >>

Notizie&Appuntamenti
19/10/2017 - Roma, Viale Manzoni 47, Villa Altieri, Salone delle Conferenze More info >>
15/06/2017 - Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, Viale Castro Pretorio 105 More info >>
14/06/2017 - Roma, Chiesa Valdese, via IV Novembre 107 More info >>
I 40 anni della Salerno Editrice >>
   
Offerte

CESARI ANTONIO
Bellezze della ‘Commedia’ di Dante Alighieri

MALATO ENRICO
Dante e Guido Cavalcanti. Il dissidio per la ‘Vita nuova’ e il «disdegno» di Guido

CHIROMONO MATTEO
Chiose alla 'Commedia'

   
Tutti i libri in offerta >>
 

Università Contatti Uffici operativi