Luciana Capretti
La jihad delle donne. Il femminismo islamico nel mondo occidentale
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Rassegna stampa relativa al volume

03/11/2017 - Corriere della sera
Leggi l'articolo >>

 

22/09/2017 - Stampa
Leggi l'articolo >>

 

07/09/2017 - Sette, Corriere della sera
Leggi l'articolo >>

 
Tutta la rassegna stampa dell'opera>>

Registrati per ricevere la Newsletter
Offerte

Alison Morgan
Dante e l’aldilà medievale

IACOMO DELLA LANA
Commento alla ‘Commedia’

AA.VV.
Censimento dei Commenti danteschi. 1. I Commenti di tradizione manoscritta (fino al 1480)


Tutti i libri in offerta >>

L'autore. Luciana Capretti è giornalista e scrittrice. Ha pubblicato romanzi per Rizzoli e Marsilio, l’ultimo, Tevere, nel 2014 ha vinto il premio Croce. Attualmente lavora al Tg2.



L’altrosguardo - 5, pp. 152
maggio 2017
Soggetto
Filosofia, pensiero politico, religione. Saggistica storica e critica
Islamistica. Saggi
ISBN. 978-88-6973-226-3

€ 12,00
 

Ebook:

 
€ 7,99

 


€ 7,99

 


L'opera. E se venisse proprio dal mondo musulmano la spinta a superare le secolari discriminazioni nei confronti delle donne? E di conseguenza il mondo occidentale fosse costretto a rivedere le proprie posizioni critiche nei confronti dell’Islam? Una parte del mondo femminile musulmano in Occidente è protagonista di una sfida ai pregiudizi religiosi e culturali. Donne che guidano la preghiera, imamah, teologhe, storiche, attiviste che combattono la loro personale jihad, la battaglia per il riconoscimento di eguaglianza, giustizia e parità fra uomo e donna, in un mondo in transizione fra tradizione e posizioni progressiste piú in sintonia con la loro vita in Occidente.
L’autrice, attraverso una serie di incontri con le protagoniste, e di considerazioni storiche e teologiche, ci accompagna alla scoperta dell’Islam femminista fra America e Europa.

 

   

Università Contatti Uffici operativi