AA.VV.
Leggere Dante oggi. I testi, l’esegesi. Atti del Convegno-seminario di Roma, 25-27 ottobre 2010
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la Newsletter
Offerte

Egidio Ivetic
I Balcani dopo i Balcani. Eredità e identità

CHIARA BALBARINI
L’ ‘Inferno’ di Chantilly. Cultura artistica e letteraria a Pisa nella prima metà del Trecento

MALATO ENRICO
In difesa della Società Dantesca italiana


Tutti i libri in offerta >>



Curatore: Enrico Malato e Andrea Mazzucchi


Pubblicazioni del 'Centro Pio Rajna' - 20, pp. 388
aprile 2012
Soggetto
Dante Alighieri. Studi e saggi
Letteratura italiana I. Dalle origini al Settecento. Saggi
ISBN. 978-88-8402-756-6

€ 36,00 . € 28,80
 

L'opera. Atti del Convegno-seminario tenuto alla Casa di Dante in Roma, dal 25 al 27 ottobre 2010 e organizzato per fare il punto della situazione relativo alla «Nuova edizione commentata delle Opere di Dante» (NECOD), a circa un anno dal suo varo ufficiale. Ogni relatore ha presentato lo “stato dell’arte” del volume affidato alle sue cure: avanzamento dei lavori, difficoltà incontrate, proposte operative, modalità del commento, il tutto con l’obiettivo di affrontare – e cercare di risolvere – la questione di come “leggere Dante oggi”: quale testo offrire ai lettori del terzo Millennio e con quale commento. Indice. RELAZIONI: Enrico Malato, Leggere Dante nel XXI secolo. Un nuovo progetto editoriale: la ‘Commedia’; Corrado Calenda, ‘Vita nuova’; Furio Brugnolo, Le ‘Rime’; Andrea Mazzucchi, Il ‘Convivio’; Enrico Fenzi, Alcune proposte per il testo del ‘De vulgari eloquentia’; Paolo Chiesa-Andrea Tabarroni, Dante demonstrator nel secondo libro della ‘Monarchia’; Luciano Formisano, Commentare il ‘Fiore’; Paolo Mastandrea, Sopra la tomba di Dante (e sopra quella di Tullio); Teresa De Robertis-Stefano Zamponi, Il ‘Codice diplomatico dantesco’; Maurizio Fiorilla-Monica Berté, Le antiche ‘Vite’ di Dante. COMUNICAZIONI: Massimiliano Corrado, L’‘Expositione’ dantesca di frate Accursio Bonfantini; Gennaro Ferrante, La “lingua salvata”: il ruolo di Dante nell’inedito libro di un mercante in esilio; Marco Grimaldi, Gli studi danteschi di Edward Moore (con una nota su ‘Ep.’, iii 5 8); Francesco Montuori, Prolegomena all’edizione del ‘De la vωlgare εlωquεnzia’ di Gian Giorgio Trissino (1529); Michele Rinaldi, Per una nuova edizione della ‘Declaratio super Comediam Dantis’ di Guido da Pisa; Sergio Russo, Dante nella storiografia fiorentina. La ‘Commedia’ come fonte storica.

 

   

Università Contatti Uffici operativi