CHIARA BALBARINI
L’ ‘Inferno’ di Chantilly. Cultura artistica e letteraria a Pisa nella prima metà del Trecento
 
I tuoi acquisti
Non ci sono libri in acquisto  
 
Registrati per ricevere la Newsletter
Offerte

Johann Wolfgang Goethe
Il Carnevale romano

CHIROMONO MATTEO
Chiose alla 'Commedia'

Enrico Malato
Per una nuova edizione commentata delle Opere di Dante


Tutti i libri in offerta >>

L'autore. Chiara Balbarini è ricercatrice in Storia delle arti presso l’Università di Pisa. Ha collaborato a progetti di ricerca nazionali sulla pittura medievale pisano-lucchese e sui commenti figurati alla Commedia di Dante.



Quaderni della “Rivista di Studi Danteschi - 7, pp. 140, con 76 pp. di tav. f.t., di cui 56 a colori
dicembre 2011
Soggetto
Filologia italiana e romanza, filologia germanica. Saggi
Arte. Saggistica storica e critica
ISBN. 978-88-8402-742-9

€ 32,00 . € 25,60
 

L'opera. conservato nella Biblioteca del Castello di Chantilly, sede del Musée Condé, è la copia di dedica delle Expositiones di Guido da Pisa sull’Inferno per Lucano Spinola, console dei Pisani a Genova, fautore delle trattative di pace e di alleanza commerciale tra le due città marinare. Lo studio di Chiara Balbarini è incentrato sul codice come organismo complesso, di cui si analizzano il contenuto testuale e quello figurativo. Esso costituisce un caso esemplare per questo tipo di indagine: il progetto iconografico, infatti, si rivela appositamente pensato in funzione del destinatario, e riflette l’ideologia e la cultura erudita del frate carmelitano autore del commento.

 

   

Università Contatti Uffici operativi